FREEZEBOOK!!!!

Avete mai sentito parlare della Giornata Europea del Dialogo Interculturale (GEDI)?

Si tratta di una manifestazione promossa da Intercultura e dalle altre associazioni consorelle riunite nell’EFIL (European Federation of Intercultural Learning) durante la quale i volontari di Intercultura di tutta Europa intendono stimolare l’opinione pubblica a riflettere sui temi dell’educazione interculturale e della costruzione di un mondo in cui il dialogo tra persone di culture diverse non sia un lusso per pochi, ma una elemento fondamentale della vita quotidiana.

Lanciata per la prima volta in occasione delle celebrazioni indette dall'Unione Europea per il 2008 - "Anno Europeo del Dialogo interculturale", le prime tre edizioni della giornata del dialogo interculturale sono state caratterizzate dall'organizzazione di oltre 500 eventi in altrettante città europee. Solo in Italia lo scorso anno ci sono stati ben 70 eventi in tutte le regioni d'Italia, Bergamo inclusa! Se guardate sotto la voce eventi del menù a sinistra, troverete tutti i resoconti delle edizioni precedenti.

Quest'anno (2011) un gruppo di volontari italiani, tedeschi, portoghesi, belgi, danesi, turchi, lettoni, russi, ungheresi e cechi ha pensato di radunare nel giorno primo di ottobre la maggior parte di volontari, studenti stranieri, ragazzi che già hanno partecipato ai nostri programmi e tutti gli interessati in una grande piazza del Nord Italia.

E cosa abbiamo fatto?

Un Flashmob! O forse sarebbe meglio parlare di Freezebook in quanto tutti i partecipanti si "congeleranno" e poi inizieranno a leggere un passo di un libro riguardante il dialogo e la pace. Il libro sarà nella lingua del paese di origine per gli exchange students e nel libro del paese dove sono stati nel caso di volontari e ragazzi appena tornati.


UPDATE

La voce si è diffonde!
Il quotidiano Repubblica parla dell'evento milanese sulle proprie colonne!!!
Leggete l'articolo online!


UPDATE 2

La giornata del freezebook (primo ottobre 2011) ormai è passata. Che dire? Eravamo tantissimi (200 secondo la questura, probabilmente anche molto di più): piazza Duomo a Milano era tutta piena di magliette gialle. Ai passanti è piaciuto: in molti si sono domandati perché improvvisamente la piazza si fosse "ghiacciata" e perché poi tutti abbiano iniziato a leggere in lingue sconosciute.

Insomma, è stato un grande successo!
E se non ci credete, guardate le fotografie sul questo sito!!!


UPDATE 3

E dopo le fotografie, ecco a voi anche il video della giornata!!!



UPDATE 4

Ed ecco il video della versione internazionale!



Share!